mastro mobiliere

Portale dell'arredamento

Categorie
Clicca ed entra

Mastro Mobiliere
Tavoli e Sedie
Cucina
Vendita Cucine
Divani e Poltrone
Giorno
- Notte
Ragazzi
Illuminazione
Studio
Bagno
Complementi
Giardino Esterni
Porte
Pavimenti
Materassi
Sanitari Rubinetteria
Tende
Clicca ed entra

Negozi & Link
Mobilifici in Italia
Marche Importanti
Sedie
Grandi Catene
Antiquariato
Clicca ed entra

ZONA NOTTE
 

Arredare la zona notte
la zona notte

La camera da letto come luogo dell'intimità, del riposo, dell'amore. Anche qui noi sposiamo la tendenza a lasciarsi andare, a dare libero sfogo alla fantasia: arredare la camera da letto non vuol dire scegliere un letto, un armadio, seguendo dei criteri spesso dettati dalle credenze. No, l'arredamento per la camera da letto deve essere un esercizio di stile e di fantasia, di gusto e di frivolezza.

Optare per una soluzione classica è sempre possibile, e forse nemmeno completamente errata, specie se non si è più giovanissimi. Il classico schema che prevede il letto in ottone, con copriletto poco fantasiosi e molto classici, una specchiera, un grosso armadio con ante apribili esternamente,
dei comodini bassi dello stesso stile e taglio dell'armadio, con sopra una lampada ricercata.

Le persone più fantasiose però pretendono che l'amore e il riposo vadano anche stimolati, e la giusta scelta dei complementi d'arredo per la camera da letto e tutta la zona notte questa funzione è in grado di svolgerla perfettamente.

Per questo diciamo chiaramente che se il comodino non è coerente con l'armadio non casca il mondo. Ed idem dicasi per il letto. Può essere basso,
senza sponde, con la radio, con la libreria posto nella zona bassa...senza che necessariamente l'armadio si associ in modo coerente. L'importante
è saper accostare le cose diverse.

Gli architetti meno audaci potrebbero inorridire dinanzi a certe scelte, così come i venditori dei mobilifici, che cercheranno in tutti i modi di vendervi una camera da letto completa, in cui tutto è previsto. Ovviamente se la zona notte è ampia, è possibile effettuare più scelte rispetto a quella che ha le dimensioni di una camera d'albergo a due stelle...

Il letto in una camera è, più dell'armadio, l'elemento fondamentale. E non è possibile pensare di sceglierlo frettolosamente visto che la maggior parte
del tempo che una persona trascorre a casa la dedica proprio al suo comodo letto. I letti possono essere in legno, così come in cuoio, in pelle, in ferro battuto, in tessuto imbottito o in tessuto privo di imbottitura.

Più adatto ad uno stile classico e demodè il letto in ferro battuto, il letto in cuoio o in pelle è adatto ad uno stile ricercato che si vuole anche elegante,
quello in tessutp sposa linee moderne e orientate alla praticità, mentre, per finire, quello in legno, classico e sentimentale.


Il legno di cui sono composti i letti sono in genere il rovere, il legno massello, molto caro di prezzo, il ciliegio, in pannelli multistrato o compensato per le versioni più economiche, ed attualmente molto ricercato il wengè.

 

 


CAMERE DA LETTO E COMODINI
saloni e tinelli

Il complemento d'arredo e l'oggettistica sono protagonisti nella decorazione degli interni. Bisogna essere originali nelle scelta. Certi oggetti trasmettono emozioni, raccontano persone e le loro storie, evocano ricordi. I dettagli, alla sono determinanti nell'assegnare lo stile ad un ambiente.

 

Design © 2008 N O N N A net

Link Utili:


AB Arredamenti
Progettazione, produzione e vendita arredamenti su misura. Cucine classiche e moderne, camere da letto, soggiorni, divani, armadi, complementi e arredo bagno.

PR Mobili
Propone soluzioni per tutti gli ambienti della casa. Presenta i servizi offerti e le schede dei prodotti disponibili, con fotografie e prezzi. Contatti.

Napoletano Mobili
Propone la vendita di cucine, camere da letto, soggiorni e mobili per ufficio. Presentazione dell'azienda, prodotti, come raggiungerli e contatti.