mastro mobiliere

Portale dell'arredamento

Categorie
Clicca ed entra

Mastro Mobiliere
Tavoli e Sedie
Cucina
Vendita Cucine
Divani e Poltrone
- Giorno
Notte
Ragazzi
Illuminazione
Studio
Bagno
Complementi
Giardino Esterni
Porte
Pavimenti
Materassi
Sanitari Rubinetteria
Tende
Clicca ed entra

Negozi & Link
Mobilifici in Italia
Marche Importanti
Sedie
Grandi Catene
Antiquariato
Clicca ed entra

ZONA GIORNO
 

Arredare la zona giorno
la zona giorno

I soggiorni sono realizzati tenendo conto dei fattori di comodità e di utilità, ma facendo in modo che ogni singolo componente o elemento sia scelto con saggezza e facendo in modo che tutto rientri in uno stile, anche personale, che abbia una certa coerenza.

Per arredare un soggiorno, definita altrove zona giorno, occorre tener presente che esso è il luogo in cui si accolgono gli ospiti e che conforta le nostre serate rilassanti davanti alla tv o leggendo un libro. Oltre ad un divano o sofà comodo, occorre un mobiletto per la televisione, una libreria dalle dimensioni proporzionali alla quantità di libri da ospitare, cercando comunque anche di donare un tocco di originalità, sfuggendo dagli schemi prefissati e tradizionali.

Talvolta capita che oltre al soggiorno venga ospitata la zona pranzo, all'insegna dell'ormai utile e di tendenza stile living o open space, occorre allora disporre i diversi mobili in modo razionale, con sedie, librerie e tavoli non posti in ordine sparso ma logicamente pensati e collocati.

In genere il soggiorno, almeno nelle coppie moderne, è arredato seguendo uno stile chiaro, leggero, magari anche ricercato, ma all'insegna della brillantezza. I colori chiari, il bianco in particolare, sono ottimali, poichè stimolano il relax ma anche la leggerezza e il divertimento e ben si associano agli ormai parecchi accessori tecnologici di cui ogni casa è fornita, dallo schermo al plasma fino ad arrivare agli impianti stereo ed ai personal computer.

Le librerie sono oggi un vero e proprio oggetto irrinunciabile, anche perchè ormai i designer si sbizzariscono nella realizzazione di modelli sempre più evoluti ed audaci. La libreria a parete super capiente, con varie mensole e pianali di vario genere da inserire a piacimento è adatta a chi poi sa come riempirla. Chi dispone di pochi libri, magari opti per qualcos'altro...Molto carine le librerie volanti, quelle a chiocciola, tutte da comporre e da modellare a proprio piacimento.

In un tale contesto, ben appaiono le credenze da inserire in soggiorni non ingombranti, con mensole pregiate e ricercate che non siano solo pezzi di legno truciolato ed inchiodate ai muri.

Le pareti mobili e vetrate sono sempre molto in voga, così come gli scaffali, un tempo complementi riservati a ripostigli e cantine, che oggi vivono una stagione di popolarità inattesa.

 

 


TINELLI, SALONI E SALOTTI:
saloni e tinelli

Il tinello è un altro modo, un po' datato, per definire il soggiorno. Il salone in una abitazione è il luogo in cui regna sovrana la leggerezza, dove non si lavora ma si vive il relax del proprio ambiente domestico. Per questo motivo, nella scelta dell'arredamento del tinello, occorre tener presente che esso rappresenta in tutto la personalità del padrone.

Persone riflessive e colte opteranno per un salone ricco di spazi per riporre libri, magari con uno scrittoio in cui poggiare i libri che si stanno leggendo, trasformando il salone in un vero e proprio studio.

I più tecnologici opteranno per un mobilio più moderno e giovanile, magari high tech, nella scelte di come arredare il salone o tinello. Oggeti elettronici e magari una zona tutta relaz, con un salotto ampio e comodo, con delle poltrone comode ai fianchi, ed un tavolino basso in legno pregiato, magari con una vetrinetta, ove poggiare riviste e vassoi per il te.

 

 

Design © 2008 N O N N A net

Link Utili:

arredamento soggiorno

mobili soggiorno

soggiorno moderno

arredamento salotto

vendita salotti

tavolini salotto

fabbrica salotti